Wednesday, May 09, 2007

Folkamazurka


Received from Livio
On May, 12, 21,30, we'll play a gig in Verona, Piazza Bra showcasing our new CD Varda che bela luna Le tradizioni musicali veronesi's 7th volume
It is based on Campanar del diaolo, a play with music, songs, dances and voices from Veronese and Veneta popular tradition we have been staging for three years

Sotis del Minci/Sotis Tirolese “Le butele” 3:09
La ballerina 4:56
Cara mama io muoio, io muoio 3:17
Varda che bela luna 4:48
Manfrina di Arturo / manfrina del Minci 3:37
A la Hero me son licensià 3:41
Siebenschritt / Sette passi 3:00
Polesana del Pratella / polesana del Minci 2:45
Dona Lombarda 4:35
Marcetta in sol / La biondina 3:07
Sonada del magnetismo / Tasin 3:23
La pastora e il lupo 4:47
Nina ninà 4:27
Valzer Sciaon / valzer ciuchetoni 3:58

Giuliana Bergamaschi: voice
Alfredo Nicoletti: guitars, mandolin
Livio Masarà: fiddles
Massimo Muzzolon: flutes, clarinet, ocarina, bombarda e Bergamasco baghèt
Paolo Martini: accordeon
Claudio Moro: guitar, bass
Nicola Berti: percussions
Mauro Dal Fior: speaking voice

Associazione Culturale Folkamazurka
Via Centro, 215
37135 Verona
info@folkamazurka.zzn.com
www.geocities.com/folkamazurka/

12 comments:

Anonymous said...

Please, where is the link???
Thanks.

danny said...

no links, sorry, it is just an info

skimble said...

We like info too!

Anonymous said...

you can download some audio sample and a video clip directly from the site www.geocities.com/folkamazurka/
bye.
Livio

Anonymous said...

Please post this disc! John Mazzaschi from London.

Anonymous said...

I want the complete disc... no info or audio sample! J.

Anonymous said...

Io credo sarebbe più interessante se per farsi conoscere, questi 'suonatori' avessero il coraggio, ma soprattutto l'intelligenza di postare qui il loro disco... In altri blog (ad es. De Musica Alterque) molti musicisti postano loro dischi, anche per farsi conoscere... Questo dimostra ancora una volta come oggi, la musica popolare sia racchiusa in una campana di vetro, si badi bene, non da major discografiche, ma dagli stessi interpreti... Se volete avere una pubblicità gratuita, esistono infinite altre possibilità di farlo attraverso il web... Cordiali saluti.

danny said...

be mi sembra naturale che chi fa un disco provi prima a venderlo
Ciao
D

Anonymous said...

Francamente, ci hanno consegnato le 1000 copie (da noi pagate-le major del folk se ne fregano) sabato scorso (11 maggio 2007).
Mi pare, comunque, che l'ansia di downloadare ogni cd recensito sia in palese contraddizione con quanto scritto appena sotto il titolo del blog stesso ...Please, support the artists • Buy their recordings • Go out and see them playing.
Cordialità

danny said...

sono d'accordo con te

delma said...

Se è appena uscito va comprato. Il mio cd (Curenta Alternata) l'ho fatto caricare quando ormai non ne vendevamo più. Potrebbero magari darci 3 o 4 pezzi completi, come demo.

Giovanni Masarà said...

Trovate il disco su Grooveshark :)